sabato 18 giugno 2016

PERCORSO MULTIDISCIPLINARE SULL'ADATTAMENTO DI ALCUNE PIANTE AL CLIMA AUTUNNALE.

PERCORSO MULTIDISCIPLINARE SULL'ADATTAMENTO DI ALCUNE PIANTE AL CLIMA AUTUNNALE.
 

I bambini della classe seconda della scuola primaria di Uliveto sono lieti di presentarvi un interessante percorso che hanno realizzato con la loro insegnante Cristina Coletta tramite un simpatico video illustrativo

venerdì 3 giugno 2016

UN ORTO SPECIALE

UN ORTO SPECIALE 

I bambini delle classi prime e seconde della Scuola primaria “G. Geymonat” di Vicopisano hanno realizzato l’orto nel cortile della scuola. L’esperienza nasce nell’ambito della programmazione di scienze. Nello specifico, i bambini hanno preparato il terreno insieme alle loro insegnanti e, successivamente, hanno seminato: patate, grano, agli, carote, insalata, ecc., I bambini hanno piantato anche una diversità di fiori colorati.
































giovedì 2 giugno 2016

Canti di Natale

Alla scuola Primaria di Uliveto abbiamo festeggiato così...

LA PRIMAVERA DELLA SCIENZA

 LA PRIMAVERA DELLA SCIENZA.

Il giorno 28 maggio 2016 presso la Scuola Secondaria di I grado di Calci: LA PRIMAVERA DELLA SCIENZA.
Molti paesi del mondo hanno denunciato una diminuzione delle vocazioni scientifiche dei giovani. In un’ epoca in cui la ricerca scientifica prende dimen­sioni globali, il fenomeno della disaffezione verso queste materie ha un impatto importante sulla cultura di ogni paese.
Alla luce di questa considerazione viene spontaneo farsi delle domande del perché sta avvenendo ciò e trovare strategie per ribaltare la situazione.
Su progetto presentato dalla Prof.ssa Lucia Marzia Picchetti docente di Matematica e Scienze, è stata organizzata , in collaborazione con le colleghe Renata Bibbiani e Ketty Cionini , una giornata dedicata alla divulgazione delle Scienze Sperimentali.
Classi coinvolte: tutte le prime e le seconde
Periodo di lavoro sul Progetto: II quadrimestre
Argomenti di studio : quelli relativi ai curricula delle scienze matematiche, chimiche, fisiche e naturali della Scuola Secondaria di I grado, con approfondimenti di argomenti che hanno suscitato particolare interesse.
Valutazione del Progetto:
  • partecipazione attiva e costruttiva degli alunni verso tutte le attività proposte e realizzate
  • acquisizione delle conoscenze e delle abilità relative agli argomenti di studio
  • nel corso della giornata dedicata alla divulgazione delle Scienze Sperimentali gli alunni hanno potuto sperimentare, creare modelli, usare tecnologie informatiche per rappresentare e informare, dialogare, discutere e organizzare, mettendo in evidenza le competenze acquisite.
Hanno partecipato alla giornata: Il liceo Scientifico “U. Dini” e l’Istituto Superiore “Santoni” indirizzo biologico –sanitario , con la presenza di alcuni docenti ed alunni in qualità di tutor dei più piccoli .
L’entusiasmo con cui tutto ciò è stato fatto e l’accoglienza che le attività hanno avuto da parte di un numeroso pubblico, sono stati uno stimolo per sperimentare e perfezionare metodi nuovi di fare didattica in ambito scientifico.




domenica 29 maggio 2016

Il laboratorio su Pitagora

I ragazzi della 2C della scuola media di Vicopisano, in collaborazione con la prof.ssa Zampieri, hanno effettutato in classe un laboratorio sul teorema di Pitagora. Sono così riusciti a spiegare il famoso teorema in quattro modi diversi: con il classico metodo euclideo, con un metodo idraulico, utilizzando un software sul computer (Geogebra) e grazie al metodo della scomposizione di figure piane.
Un grosso complimento ai ragazzi per il loro impegno!


                                                                                 
                                 


sabato 21 maggio 2016

CONCORSO 1C "Codi-Amo"

I ragazzi della 1C della scuola media di Vicopisano, in guidati dalla loro prof.ssa Daniela Zampieri, hanno partecipato ad un concorso: "Codi-amo".
Il concorso intendeva sensibilizzare gli studenti alla riflessione sullo sviluppo del pensiero computazionale, fornendo loro l’opportunità di cimentarsi con forme di espressione originali e stimolanti, e mettendoli in condizione di esprimere le proprie peculiarità e le proprie visioni.
Ulteriori dettagli sul concorso sono presenti su questa pagina:
http://www.programmailfuturo.it/progetto/concorso
In occasione del progetto, i ragazzi della 1C hanno costruito un orologio binario realmente funzionante e hanno effettuato una video/lezione che spiega come si può fare a trasformare un numero decimale in binario e viceversa. Un complimento ai ragazzi per il loro impegno!

video



                                                                               
L'orologio visto di fronte
Il retro dell'orologio, con le pile
                                                                           

giovedì 28 aprile 2016

ARTICOLO SU "LA VITA SCOLASTICA"

ARTICOLO INTERESSANTE SU "LA VITA SCOLASTICA" 

Oggi, l'insegnante Cristina Coletta,  con immenso piacere, ha visto pubblicato sulla rivista n°9 de La Vita Scolastica, l'articolo relativo all'e-book realizzato con le ragazze ed i ragazzi della classe 5^ della scuola primaria di Uliveto Terme!!!! 
L'e-book è visibile al seguente link:
https://dl.dropboxusercontent.com/…/%20Esplorand…/index.html
CONSIGLIAMO LA VISIONE A TUTTI!

domenica 10 aprile 2016

IL MAGO DEI NUMERI, UN FANTASTICO E-BOOK

IL MAGO DEI NUMERI, UN FANTASTICO E-BOOK 

 realizzato dagli alunni della classe seconda della scuola primaria "Don Milani" di Uliveto
con l'insegnante Cristina Coletta 

Insieme ai bambini è stata inventata una storia  di fantasia significativa ricca di  possibili agganci matematizzabili.
L’ideazione della storia  “Il mago dei Numeri” ha favorito via, via la costruzione  di brevi storie-problematiche  scaturite da situazioni concrete  della realtà quotidiana, legate comunque agli obiettivi programmatici,  che ha condotto i bambini all’elaborazione di personali strategie, da inserire  e da raccontare agli strani bambini che vivono a “Numerandia”.
La proposta è risultata adeguata e positiva anche per i bambini in difficoltà, i quali, lavorando in piccoli gruppi, oltre ad essere fortemente motivati dalle attività manipolative e ludiche , sono stati stimolati alla scoperta ed alla buona riuscita degli apprendimenti. Tutti si sono mostrati entusiasti nel realizzare testi, disegni, filastrocche, brevi recitazioni  da inserire nell’ e-book.
Il risultato di questo percorso è stato un fantastico e-book 


martedì 12 gennaio 2016

GIOCHI MATEMATICI D'AUTUNNO 2015.2016

 

GIOCHI MATEMATICI D'AUTUNNO 2015.2016

L'iniziativa viene annualmente proposta dall'Università Bocconi di Milano e la nostra scuola aderisce regolarmente.Gli alunni della Scuola Secondaria di I grado "G.Pisano" si sono così classificati: 
 
C1
GIACOMELLI ALBERTO
FICINI TOMMASO
CONI STELINA

C2
DEL CORSO ELEONORA
RUGANI FEDERICO
PIERINI MICHELE
Il Centro Pristem e la  nostra scuola , dopo averlo già fatto in forma privata tramite i docenti coinvolti nell'iniziativa, tornano a congratularsi con gli alunni che si sono distinti e con tutti i partecipanti, nella convinzione che l'esperienza serva come stimolo per dedicarsi con piacere crescente allo studio delle Scienze Matematiche.
La responsabile dei "Giochi Matematici"
Prof. L.M.Picchetti